2018 NBA free agency grades: Pacers land Tyreke Evans

Gli Indiana Pacers hanno fatto molte mosse per quanto riguarda la loro posizione di ala, con l’ultimo è un accordo per firmare guardia Tyreke Evans.

Gli Indiana Pacers hanno accettato di firmare Tyreke Evans per un contratto di un anno, contract 12 milioni, per Yahoo! Sport ‘ Shams Charania.

I Pacers stanno uscendo da una stagione in cui hanno finito con un record di 48-34 e costretto una serie di sette partite con l’eventuale campione della Eastern Conference Cleveland Cavaliers nel primo turno dei playoff.

Evans, d’altra parte, era su una squadra di Memphis Grizzlies che è andata 22-60. Il 2010 NBA Rookie of the Year non è riuscito a vivere fino agli elevati standard ha fissato nel suo primo anno.

Il 28-year-old ha lottato per rimanere costantemente in buona salute. Ha affrontato uno stuolo di infortuni, tra cui problemi al piede, alla caviglia, alle spalle, all’anca e ad altre aree.

Ha avuto una stagione di rimbalzo dopo aver lottato con un infortunio al ginocchio destro la scorsa stagione. In 52 partite, Evans ha una media di 19,4 punti, 5,2 assist, 5,1 rimbalzi e 1,1 palle rubate a partita. Ha ancora perso tempo, però, seduto fuori con un infortunio alla costola .

La sua efficienza è aumentata con una percentuale di field goal 45.2 e una percentuale 39.9 da 3 punti. La sua vera percentuale di tiro era una percentuale di carriera 56.1. I Pacers si sono classificati 26th in campionato nei tentativi da 3 punti, e Evans ha avuto una media di 5.5 tentativi in carriera a partita.

La sua forma

Evans gioca posizioni 1-3. Potrebbe anche essere un aggiornamento su Pacers punto di partenza guardia Darren Collison o Cory Joseph. C’è anche la possibilità che esca dalla panchina, sostenendo il giocatore più migliorato dell’anno 2017-18, Victor Oladipo.

Guidare la seconda unità potrebbe essere la cosa migliore per Evans, poiché ha bisogno della palla per creare per se stesso e per gli altri.

I Pacers accettarono un accordo con il piccolo attaccante Doug McDermott del valore di tre anni e million 22 milioni. Indiana shooting guards Lance Stephenson e Glenn Robinson III hanno firmato con i Los Angeles Lakers e Detroit Pistons, rispettivamente. Tutte queste mosse indicano che Evans si attaccherà a una delle posizioni di guardia.

Secondo Marc Stein del New York Times, 24 dei primi 45 contratti firmati dall’inizio di free agency sono stati contratti di un anno. Dal momento che Evans sta ancora una volta firmando un contratto che è al di sotto del valore di mercato per un giocatore del suo calibro, può firmare nuovamente a lungo termine se è a suo agio in Indiana.

Se le cose non funzionano, può passare attraverso la libera agenzia a una squadra di sua scelta — un’alternativa molto migliore di un mestiere che lo atterra in una situazione peggiore per più stagioni.

I Pacers stanno ottenendo il playmaker secondario di cui avevano bisogno. Se non jell al fianco di Oladipo in campo, non saranno legati a lui per il lungo raggio.

Anche se è un problema di infortunio, Evans è un giocatore che aiuta i Pacers a fare il passo successivo. Ha dimostrato che può adattarsi alla NBA moderna e portare il carico offensivo per una squadra. Se riesce a rimanere in salute, potrebbe essere un All-Star nella Eastern Conference.

Grado: A+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.