Come identificare le opportunità di business nei mercati sottoserviti

La vita non è giusta.

Questo è ciò che alcuni dicono per giustificare la disuguaglianza, l’ingiustizia e l’esclusione, comunque. La vita non è giusta, ma cosa puoi fare?

Ti dirò cosa possono fare gli imprenditori intelligenti. Possono identificare i problemi affrontati dai mercati sottoserviti, trovare una soluzione e costruire un business o un prodotto che lo fornisca. Ogni azienda inizia con opportunità, dopo tutto, e il targeting demografici di nicchia con esigenze uniche è un enorme.

I professionisti esperti dovrebbero esaminare le tendenze demografiche, i dati dei consumatori e le latenze dei prodotti e dei servizi esistenti per trasformare tali opportunità in un business redditizio e mirato. Ecco come.

Che cos’è un mercato sottoservito? Anche se non esiste una definizione dura e veloce, i mercati generalmente sottoserviti sono gruppi di persone considerevoli che sono stati ignorati o trascurati dalle imprese commerciali orientate al profitto. Oltre ad avere esigenze insoddisfatte, questi mercati segnano un’opportunità per le imprese che sono persone-minded e profit-minded. Se un imprenditore incumbent può alleviare i loro problemi, un deficit considerevole diventa un guadagno considerevole.

Lo so perché ci sono stato. Come imprenditore nel settore sanitario, ho notato troppi gruppi che sono sottoserviti dal nostro attuale sistema di erogazione di assistenza sanitaria e dalle aziende che lavorano al suo interno. Dopo aver realizzato che gli anziani di New York City erano il principale tra questi mercati sottoserviti, ho deciso di fondare un modello migliore per fornire servizi di qualità, accessibili e innovativi a questo gruppo di persone vulnerabili e in crescita.

I mercati sottoserviti esistono in tutti i settori; l’assistenza sanitaria sembra essere uno con una posta in gioco particolarmente alta. Se lavori nell’ospitalità, potresti scoprire che i proprietari di gatti hanno disperatamente bisogno di hotel per gatti, o che i vegani nel tuo quartiere non escono perché non ci sono opzioni per loro. Se lavori in finanza, potresti scoprire che i Millennial ispanici stanno avendo problemi a garantire prestiti, o che i suburbani mancano di bancomat. Il punto è che questi mercati sono ovunque se sanno dove guardare.

Successivamente, scoprire problemi e bisogni specifici

Identificare un mercato sottoservito fa parte integrante dell’identificazione delle esigenze di quel mercato. Tuttavia, vale la pena scavare un po ‘ di più in questo compito. Non è sempre ovvio ciò che manca alle persone (che potrebbe essere il motivo per cui sono stati lasciati fuori in primo luogo). A volte ci sono circostanze strutturali che frenano le persone che rendono molto difficile fornire soluzioni durature. Altre volte, c’è una mancanza di consapevolezza sui loro problemi, tanto che il gruppo stesso potrebbe anche non rendersi conto di ciò che manca. Altre volte, il fornitore esistente dei servizi pertinenti è un monopolio che fornisce soluzioni eccessivamente ampie o semplicistiche, senza spendere lo sforzo necessario per garantire servizi di qualità e mirati per tutte le persone.

In ogni caso, il primo modo per identificare i bisogni è chiedere. Andare là fuori, sul campo, e chiedere alla gente circa i loro problemi. Stanno avendo difficoltà a raggiungere il loro medico? Comprare prodotti freschi? Ottenere una connessione cellulare? Trovare lavori saltuari? Ci sono potenziali soluzioni che fanno appello a loro?

La compilazione di dati e ricerche può essere utile anche a questo proposito. In che misura il mercato è sottoservito? Di cosa hanno bisogno e cosa possono permettersi? Consultare professionisti con esperienza nella tua nicchia identificata. Inchiodare giù una tendenza, sostenuta da fatti e cifre, è necessario prima di andare avanti con un business plan.

Ultimo, essere migliore di qualsiasi cosa ci sia là fuori

È facile lanciare potenziali correzioni, ma difficile trovare soluzioni che siano anche piani aziendali praticabili con potenziale di scalabilità. Per essere la soluzione migliore e più affidabile là fuori, gli imprenditori dovranno essere molto preparati a tutti i livelli.

Identificare e ricerca quale concorrenza, se del caso, si sta contro, e ciò che ti dà un vantaggio al confronto. Meticolosamente elaborare un business plan che tenga conto di ciò che il finanziamento è necessario per ottenere da terra, ciò che ROI ci si può aspettare nel corso del tempo, e un piano per scalare la società. Se il tuo piano non è ermetico, qualcun altro piomberà sul mercato al tuo posto — o peggio, il mercato rimarrà sottoservito a causa dei tuoi difetti.
Ricorda, come imprenditore il compito è tuo fornire il miglior prodotto o servizio possibile. Può essere vero che la vita non è giusta, ma è anche vero che abbiamo molto da guadagnare rendendolo così, trasformando i meno abbienti in clienti felici e fedeli. Faccio del mio meglio ogni giorno per essere all’altezza di questo dovere e consiglio agli altri imprenditori di fare bene prima se vogliono fare bene.

Originariamente pubblicato a www.score.com il 19 settembre 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.