DC Theatre Venerdì: ‘Dodicesima Notte’, ‘Nina Simone’ e altro ancora


Hannah Yelland e Antoinette Robinson in “La dodicesima notte” alla Shakespeare Theatre Company. (Scott Suchman)
Da Nelson Pressley

Nelson Pressley

critico Teatrale

30 novembre 2017

settimanale caratteristica di ciò che sta accadendo a Washington fasi.

Mancheranno le esilaranti “Mean Girls” di Tina Fey dopo che il nuovo musical si chiuderà domenica al National Theatre, ma scommetto che torneranno un giorno. Le ampie offerte di questa settimana vanno dalla cornice espansiva aeroporto di “Twelfth Night” presso la Shakespeare Theatre Company per intimo esperimento politico bulgaro-scritto del Forum Theatre “Lo Stato.”

Vuoi DC Theater Venerdì consegnato alla tua casella di posta elettronica Giovedi sera? Iscriviti qui.

ANTEPRIMA

“Il Libro della Volontà.”Una nuova commedia di” Io e te ” autore Lauren Gunderson — “il drammaturgo vivente più prodotto in America” per la stagione 2016-17, secondo la rivista American Theatre — sul First Folio di Shakespeare. Fino a dicembre. 24 al Round House Theatre, 4545 East-West Hwy., Bethesda. Biglietti $36-6 65. Chiama 240-644-1100 o visita roundhousetheatre.org.

” L’ultima notte di Ballyhoo.”Alfred Uhry 1997 Best Play Tony winner about a Jewish family in 1939 Atlanta, messo in scena da rising DC regista Amber McGinnis. Fino a dicembre. 31 al Teatro J nel DCJCC, 1539 16th St. NW. Biglietti $30-6 65. Chiama 202-777-3210 o visita theaterj.org.

Amber McGinnis costruisce una carriera di regista

“Confessioni private.”Liv Ullmann dirige un adattamento teatrale del suo film scritto da Ingmar Bergman nel 1996, che tratta del diario della madre di Bergman. Dal Teatro Nazionale di Norvegia, eseguito in norvegese con sopratitoli inglesi. Dec. 6-9 al teatro Eisenhower del Kennedy Center. Biglietti $19-4 49. Chiama 202-467-4600 o visita kennedy-center.org.

Liv Ullmann parla Bergman e” Confessioni ”

CONTINUA


“Nina Simone: Quattro donne, ” con (da sinistra a destra) Toni L. Martin, Harriett D. Foy e Felicia Curry. (C. Stanley Photography)

” Amazing Grace.”Il peccato mortale è che si tratta di un musical senza musicisti-software per computer in qualche modo ‘gioca’ la partitura-ma non è tutto. Il melodramma in gran parte vero ma faticoso di John Newton, il commerciante di schiavi britannico che alla fine si pentì e scrisse il famoso inno, è così lento e cliché che lo scambieresti per un sermone ventoso.”Leggi la recensione. Fino a gennaio. 7 al Museo della Bibbia, 409 3rd St SW. Biglietti 8 85-$100. Chiama 202-848-1600 o visita museumofthebible.org.

“Annie.”Il rapporto tra il comandante Daddy Warbucks di Kevin McAllister e la coraggiosa Annie di Noelle Robinson è di gran lunga la cosa migliore nel doveroso revival dell’Olney Theatre Center. La ballata di Annie ‘ Maybe ‘e il suo inno’ Tomorrow ‘ sono capisaldi musicali americani che ogni bambino dovrebbe sentire, ma questo non giustifica il fatto che Olney abbia preso una seconda corsa allo show in sette anni.”(Nelson Pressley) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 31 presso l’Olney Theatre Center, 2001 Olney-Sandy Spring Rd., Olney, Biglietti 4 47-8 84. Chiama 301-924-3400 o visita olneytheatre.org.

” Il libro di Merman.”Una satira eseguita da Landless Theatre Company. Fino a dicembre. 8 a DC Arts Center, 2438 18th St. NW. Biglietti 2 25. Visita landlesstheatre.com.

“A Child’s Christmas in Wales and Other Stories.””Poesia e prosa di A. A. Milne, Louisa May Alcott, Charles Dickens e Dylan Thomas, con alcuni brani e aneddoti storici a tema natalizio gettati in buona misura.”(Celia Wren) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 17 al Teatro Undercroft, 900 Massachusetts Avenue NW. Biglietti 5 50-6 60. Chiama 240-582-0050 o visita stageguild.org.

” A Christmas Carol.””Grand scowl di Craig Wallace ancore il fiocco vacanza a Ford. accenti dello show non costantemente inviare a Dickens di Londra, ma la vivace storia di fantasmi è ancora scritto di grandi dimensioni (un cast di circa due dozzine, con diversi grandi effetti spettrali) nella produzione stravagante di Michael Baron.”(Nelson Pressley) Fino a dicembre. 31 al Teatro di Ford, 511 10th St. NW. Biglietti $ $ 24-$107. Chiama 888-616-0270 o visita fords.org.

” A Christmas Carol: A Ghost Story of Christmas.”Un amichevole one-man show che si attacca fedelmente alla novella di Dickens nel corso delle sue rapide due ore. Paul Morella si trova da solo su un palco ombroso, si guarda negli occhi come irritabile vecchio Ebenezer Scrooge inizia la sua notte nervosa.”(Nelson Pressley) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 31 presso l’Olney Theatre Center, 2001 Olney-Sandy Spring Rd., Olney. Biglietti 4 40. Chiama 301-924-3400 o visita olneytheatre.org.

“Pazzo per te.””Il remake razzmatazzy 1992 di George e Ira Gershwin’ Girl Crazy. La produzione di Signature offre alcune dimostrazioni inebrianti di tap, e c’è


Danny Gardner in “Crazy for You” di Signature Theatre.”(C. Stanley Photography )

anche un numero celeste in cui l’ensemble prende argutamente lavagne, seghe, brocche di hooch e tavole di smeriglio per mantenere il ritmo. Ma ti viene data troppa opportunità in questa occasione di esaminare le emozioni di plastica al microscopio.”(Peter Marks) Leggi la recensione. Fino a gennaio. 14 al Signature Theatre, 4200 Campbell Ave., Shirlington. Biglietti 4 40 – $108, soggetto a modifiche. Chiama 703-820-9771 o visita sigtheatre.org.

“Misterman.”La crudezza di questo loft è giusto per la storia contorta di disorder Walsh di disturbo di personalità alimentata da isolamento e angoscia. Thomas Keegan evoca facilmente un senso dell’innocenza di Magill, eppure questo attore vigoroso non è in grado di circondarsi in modo convincente di demoni.”(Peter Marks) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 9 a Dance Loft su 14, 4618 14th Street NW. Biglietti $35-4 45. Visita solasnua.org.

“Il mio nome è Asher Lev.”Adattamento di Aaron Posner del romanzo Chaim Potok, diretto da Nick Olcott. “Illumina il coraggio testardo del personaggio del titolo, un giovane artista ebreo chassidico che deve disprezzare i valori della sua devota comunità per realizzare la sua visione. Il coraggio di Asher è il tifo, eppure si bobina al costo emotivo e spirituale della sua scelta.”(Celia Wren) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 17 al 1 ° stadio, 1524 Spring Hill Rd., McLean. Biglietti $15-$33. Chiama 703-854-1856 o visita 1ststagetysons.org.

“Nina Simone: Quattro donne.”Il rottame fatto saltare di Birmingham 16th Street Baptist Church nel 1963 è l’impostazione per questo gioco di presa con la musica, ed è la cornice perfetta per il sobbollire, furia imperiosa di Harriett D. Foy come cantante-attivista Nina Simone. La sceneggiatura di Christina Ham può essere schematica, ma l’era dei diritti civili how shall we resist arguments continua a penetrare nel pubblico, così come le esibizioni musicali intermittenti.”(Nelson Pressley) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 24 allo stadio Arena, 1101 Sixth St. SW. Biglietti $40 – $111, soggetti a modifiche. Chiama 202-488-3300 o visita arenastage.org.

La storia dietro “Nina Simone: Quattro donne”

” Niente da perdere (ma le nostre catene).””Un libro di memorie dal performer Felonius Munk, ed è divertente. È Munk un tell – all su come spacciare droga, sparare a un uomo e servire sei anni di prigione, e la sua coscienza continua a spuntare per contraddire alcune delle prove — quindi è anche grave. Questo approccio a doppia canna rende ‘Niente da perdere’ probabilmente il lavoro più bello che la Seconda città occupata ha fatto a Washington ” (Nelson Pressley) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 31. a Woolly Mammoth, 641 D St. NW. Biglietti $49 – $69, soggetti a modifiche. Chiama 202-393-3939 o visita woollymammoth.org.

Il vero Felonius Munk

” Il gioco del pigiama.””Non commette l’errore di provare a cambiare le strisce vintage della commedia musicale. La semplice apparizione di ‘A Chorus Line’ Tony winner Donna McKechnie come segretaria d’ufficio Mabel dà al pubblico un passaggio, e il coreografo Parker Esse ha divertimento parco giochi nel picnic dance bonanza. Ma i macchinari esigenti non sono proprio lì.”(Nelson Pressley) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 24 allo stadio Arena, 1101 Sixth St. SW. Biglietti 4 40 – $120, soggetto a modifiche. Chiama 202-488-3300 o visita arenastage.org.

“I want to dance”: Donna McKechnie si unisce a “Pajama Game” di Arena Stage

“The Real Americans.”Un mosaico heartland incanalata attraverso scrittore solista-performer di Dan Hoyle curioso (e liberale) prospettiva; il nerboruto Hoyle gioca persone che ha incontrato sulla strada nel corso degli ultimi anni di tumulto politico. Quando scatta, è proprio quello che vuoi sentire: voci all-over-the-map che danno un senso a quella che sembra essere la bussola rotante del paese.”(Nelson Pressley) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 17 presso l’Atlas Performing Arts Center, 1333 H St. NE. Biglietti 4 45-6 65. Chiama 202-399-7993 o visita mosaictheater.org.

” Lo Stato.””Un esperimento teatrale assorbente. Il politically acute Forum Theatre presenta il concetto dello scrittore bulgaro Alexander Manuiloff: niente attori. Nessun direttore. Un pubblico di circa 50 si siede in un cerchio. C’è una sceneggiatura e un personaggio importante: Plamen Goranov, una persona reale che nel 2013 si è dato fatalmente fuoco come protesta pubblica contro la povertà e la corruzione bulgara.”(Nelson Pressley) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 3 alla sala prove della Woolly Mammoth Theatre Company, 641 D St. NW. Biglietti $30 – $35. Visita forum-theatre.org.

“Dodicesima notte.”La produzione di Ethan McSweeny trasforma l’Harman Hall della Shakespeare Theatre Company in una sala di partenza dell’aeroporto, e la calamità dei trasporti che scarica in Illiria l’intraprendente Viola (qui, interpretata vivacemente da Antoinette Robinson) è una commovente traccia del terrore contemporaneo. Un meraviglioso, atlante completo del mondo comico Shakespeare offre fino.”(Peter Marks) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 20 presso la Sidney Harman Hall della Shakespeare Theatre Company, 610 F St. NW. Biglietti $25 – $118, soggetti a modifiche. Chiama 202-547-1122 o visita shakespearetheatre.org.

Q &A con Antoinette Robinson

“Il brutto.”Nu Sass Productions prende la satira su ciò che accade quando un uomo viene sottoposto a chirurgia plastica, dallo scrittore tedesco Marius von Mayenburg. Fino a dicembre. 17 a Caos su F, 923 F St. NW. Biglietti 3 30. Visita nusass.com.

CHIUSURA


(L-R) Erika Henningsen, Ashley Park, Taylor Louderman, Kate Rockwell, e Barrett Wilbert Weed stella nel nuovo adattamento musicale di Tina Fey del 2004 film di successo ” Mean Girls.”(Joan Marcus)

” Il cane nella mangiatoia.”Dalla troupe di piccoli classici Siamo felici pochi. “La commedia del 17 ° secolo di Lope de Vega sull’amore e il rango. I registi non riescono a conciliare adeguatamente il guazzabuglio del cast di modalità di recitazione, che includono alcune scelte anticoniche e slapstick, per non parlare della rapina dilagante.”(Celia Wren) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 2 a Capitol Hill Arts Workshop, 545 7th St. SE. Biglietti 1 15. Chiama 757-999-0418 o visita wehappyfewdc.com.

“Mean Girls.”Una scossa di super-energizzato adolescente iper-cattiveria, con un video screenscape sgargianti gettato in, insieme a un grande coro di Red Bull-powered hip-hopping ballerini delle scuole superiori. Il musical ha un po ‘ di puntellamenti da fare, principalmente in una partitura con una variazione melodica troppo piccola. Tuttavia, un arguto lavoro di base è stato effettivamente posto.”(Peter Marks) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 3 al Teatro Nazionale, 1321 Pennsylvania Ave. NW. Biglietti 4 48-$128. Chiama 202-628-6161 o visita thenationaldc.org.

Incontra le nuove “Mean Girls”

” Top Girls.”1982 ‘Top Girls’ di Caryl Churchill è ancora mozzafiato come le donne che vanno dal 9 ° secolo Papa Joan al 13 ° secolo concubina Lady Nijo e vittoriana-era esploratrice Isabella Bird si riuniscono per una cena vivace ospitato da un moderno manager agenzia di collocamento che sta celebrando una promozione. La recitazione è particolarmente sensibile e


John de Lancie in ” Vicuña e l’epilogo americano.”(C. Stanley Photography)

intelligente, specialmente nell’atto di apertura fantasioso e durante la resa dei conti realistica e terrosa dell’atto 3, che scoppietta con attriti politici sorprendentemente aggiornati.”Leggi la recensione. Fino a dicembre. 2 al Teatro Keegan, 1742 Chiesa di San NW. Biglietti 4 45. Chiama 202-265-3767 o visita keegantheatre.com.

“Vicuña & L’epilogo americano.”Il primo gioco politico top-cassetto dell’era Trump. Anche se è satira, prende il concorrente presidenziale, qui chiamato Kurt Seaman, mortalmente sul serio. E ritrae quelli a lui vicini non come toadies ritagliati in cartone, ma come disperati personaggi comici che girano intorno allo scarico di un cataclisma avvolgente.”(Peter Marks) Leggi la recensione. Fino a dicembre. 3 presso l’Atlas Performing Arts Center, 1333 H St. NE. Biglietti $20-6 65. Chiama 202-399-7993 o visita mosaictheater.org.

TYA: Teatro per un pubblico giovane

” Me . . . Jane: I sogni e le avventure della giovane Jane Goodall.”Una premiere sul famoso attivista per i diritti degli animali, con un cast di prim’ordine (tra cui Sam Ludwig, Erin Weaver e Tracy Lynn Olivera), canzoni di Andy Mitton e coreografie di Christopher d’Amboise. Ov. 18 Dic. 10 al Teatro di famiglia del Kennedy Center. Biglietti $20 – $25. Chiama 202-467-4600 o visita kennedy-center.org.

LEGGI DI PIÙ: Una guida agli attuali spettacoli per i giovani

ECC.

I gradini del Campidoglio. I satirici politici di lunga data, strappando risate dai titoli dei giornali. Venerdì e sabato nel Ronald Reagan Building e International Trade Center Amphitheater, 1300 Pennsylvania Ave. NW. Biglietti 4 40.50. Chiama 202-397-7328 o visita www.capsteps.com.

“Vacanze Follies.”Pacchetto di cabaret musicale di Signature Theatre, quest’anno con Ines Nassara, David Rowen e Katie Mariko Murray. Dec. 5-16 al Signature Theatre, 4200 Campbell Ave., Shirlington. Biglietti 3 35. Chiama 703-820-9771 o visita sigtheatre.org.

“Twist Your Dickens.”Il ritorno dell’attrazione per le vacanze dello scorso anno dalla compagnia di fumetti Second City. “Viaggi non solo attraverso il passato e il futuro di Scrooge, ma anche verso il pavimento della sala da taglio dove (apprendiamo) un segmento insolitamente combattivo di” A Charlie Brown Christmas ” ha incontrato la sua fine off-the-record.”(Celia Wren) Dic. 5-31 al laboratorio teatrale del Kennedy Center. Biglietti 4 49-5 59. Chiama 202-467-4600 o visita kennedy-center.org.


Norman Lear, premiato al Kennedy Center per il 2017. (Marvin Joseph/The Washington Post)

Primavera “Scacchi” concerto a KenCen: A-elenco del cast, e un nuovo libro da Danny Strong

Una dozzina di attori per guardare

“Get in, perdente, stiamo andando a teatro”: Che “Mean Girls” significa (ancora)

Tina Fey e “Mean Girls” team

Donna McKechnie su Michael Bennett & Bob Fosse

Andrew Lloyd Webber “Fantasma” sequel “l’Amore non Muore Mai” si intrufola attraverso Baltimora

Una guida completa per DC 2017-18 stagione teatrale, con le note dal Post di critica

PROFILI DI QUESTA SETTIMANA KENNEDY CENTER BOSONE di:

Carmen de Lavallade

Lionel Richie

Norman Lear

LL Cool J

Gloria Estefan

NOTE DI NEW YORK:

Steve Martin “Meteorico” con Amy Schumer

Off-Broadway carrellata

“La Banda Visita” è Broadway ” best new musical

Stranamente, “1984” non sarà eleggibile per Tony

Ayad Akhtar nuovo 1980 soldi dramma “Spazzatura”

Springsteen a Broadway

“I Ragazzi della Band” i piani stellato revival prossima primavera

Jackie Gleason “La luna di Miele” è un musical

“B Side” da Manhattan Wooster Group

Vuoi DC Teatro venerdì consegnati alla tua casella di posta giovedì sera? Iscriviti qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.