Identificare e sconfiggere 7 tipi di giocatori di poker

Jon Sofen 02: 01 Jul 19th, 2018 101 Poker

Proprio come nello sport, ogni avversario non è lo stesso. Ogni giocatore di poker ha il proprio stile. Alcuni giocatori di poker sono difficili da battere. Altri sono un pezzo di torta. Ti insegnerò come individuare i 7 tipi di base più comuni di avversari e spiegherò come puoi batterli. Andiamo!

CALLING STATION DONKEY

Sembra che ogni tavolo abbia quel giocatore che non riesce a piegare le coppie deboli e ama richiamare le sue fiches su mani marginali. Questi giocatori sono estremamente frustranti quando sei carta morta. Tuttavia, di solito sono abbastanza facili da battere. Tutto ciò che serve è un po ‘ di pazienza e scommesse aggressivo quando si dispone di una grande mano. Basta essere paziente e aspettare una grande mano contro questo giocatore. Scommetti sempre alla grande quando hai la merce e non cercare di bluffare. Alla fine ti ripagheranno.

IL GIOCATORE IN TILT

Un buon giocatore di poker può diventare un cattivo giocatore di poker quando è in tilt. Se si macchia qualcuno al tavolo che arrabbiato per un brutto colpo e incapace di controllare le loro emozioni!balzare! Finiscili. I giocatori in tilt spesso lo spediranno all-in con le mani della spazzatura o inseguono i disegni che sanno che non dovrebbero perché sono disperati per riconquistare rapidamente i loro soldi. Dovresti sopravvalutare le mani come la coppia superiore con un kicker debole contro un giocatore in tilt perché questi giocatori spesso scommettono con qualsiasi cosa.

L’AVVERSARIO” NON POSSO SMETTERE DI SCOMMETTERE ”

Si è mai infastidito dai giocatori che sono scommettitori abituali? Sai che scommettono con la spazzatura la maggior parte del tempo. Non arrabbiarti. Approfittate invece della loro mancanza di disciplina. Lascia che scommettano costantemente. Piegare le mani marginali in piccoli vasi. Lasciate che prendere giù i piccoli vasi mentre si attende per l’opportunità di intoppo un grande piatto. Non scommettere quando hai la merce. Lasciate che il vostro avversario fuoco al piatto e poi check-raise. A meno che quell’avversario non sia Tom Dwan. Allora stai lontano!

L’AVVERSARIO “NON RIESCO A TROVARE UNA MANO CHE MI PIACE”

L’opposto dello scommettitore abituale è quello che non sembra trovare molte mani a cui piace giocare. Questi avversari possono anche essere fastidiosi perché non portano alcuna azione al gioco. Tuttavia, sono facili da battere, anche se è difficile ottenere molti chip da loro. Se un giocatore super stretto scommesse, a meno che non si dispone di un mostro, si dovrebbe piegare. Si dovrebbe costantemente scegliere su questi avversari perché si piega a meno che non hanno i dadi.

LO SCOMMETTITORE DI CONTINUAZIONE

Gli scommettitori di continuazione stanno diventando sempre più comuni nel poker. Uno scommettitore continuazione è uno che solleva pre-flop e quasi sempre scommette fuori al flop indipendentemente da ciò che colpisce il bordo. Questi avversari sono spesso difficili da capire al flop. Potrebbero avere una mano forte o potrebbero avere il Re-high. Il modo di giocare contro questi giocatori è chiamare, se sei in posizione, al flop indipendentemente dal fatto che tu sia connesso o meno. La maggior parte degli scommettitori continuazione rinunciare al turno se hanno perso il flop e sono stati chiamati. Quindi, quando ti tornano al turn, hai un’occasione d’oro per bluffare. Ora, se sparano un secondo proiettile sulla curva, muck la mano.

THE SOLID PRO

Non hai intenzione di fare i tuoi soldi contro i solid pro. In realtà, si dovrebbe evitare di entrare in grandi vasi con loro. Ma non dovresti evitarli completamente. La cosa con i professionisti è che sono i più facili da bluffare. A loro non importa stabilire una mano marginale in un piccolo piatto perché sanno che alla fine vinceranno quel grande piatto. Quindi la tua strategia dovrebbe essere quella di bluffare ai vasi più piccoli ed evitare di giocare a grandi vasi a meno che tu non abbia i dadi. Scegli i giocatori deboli, non i professionisti.

IL GIOCATORE TIGHT-AGGRESSIVE

Questo è un altro tipo solido di giocatore che è difficile da affrontare. Non giocano molte mani ma, quando giocano una mano, la giocano in modo aggressivo. Nessuna piccola scommessa. Niente carte gratis. Se colpiscono, ti faranno pagare per rimanere nel piatto. Non chiamerò fuori molte scommesse contro questo tipo di giocatore a meno che non ho la merce. Non mi piace inseguire pareggi contro di loro a meno che non ho buone probabilità. Ma se il giocatore tight-aggressive controlli a me, ho intenzione di bluffare al momento praticamente ogni volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.