La guida definitiva per ospitare una chat Tweet

Questo articolo ha più di 7 anni.
File foto datata 11 settembre 2013 mostra il ...

interagisci con i loro clienti ed espandi la loro portata e autorità. (Immagine di credito: AFP / Getty Images via @ daylife)

Uno dei grandi strumenti trovati all’interno del social media toolbox è la possibilità di ospitare o partecipare a una chat Twitter (o tweet chat). Fare una chat tweet particolarmente potente è quanto sia facile e veloce per iniziare e come Twitter può abbattere tutti i muri tra una comunità e l’host.

Per iniziare, ecco alcuni suggerimenti e linee guida sull’hosting di una chat tweet prima, durante e dopo l’evento. Iniziamo:

Che cos’è una chat tweet? Una chat tweet è un evento Twitter dal vivo, di solito moderato e incentrato su un argomento generale. Per filtrare tutte le chiacchiere su Twitter in una singola conversazione viene utilizzato un hashtag. Viene anche stabilito un tempo impostato in modo che il moderatore, l’ospite o l’host sia disponibile a partecipare alla conversazione.

Come si partecipa? Per partecipare, tutto quello che dovete fare è tweet durante il tempo designato utilizzando l’hashtag conversazione. È anche possibile seguire semplicemente la conversazione cercando l’hashtag senza coinvolgere-ma che divertimento è?

Se decidi di voler ospitare una chat tweet—un esercizio consigliato per la maggior parte degli affari—ecco 13 cose da considerare:

Scegli un hashtag. Vuoi che il tuo hashtag sia qualcosa che sia facile da ricordare, unico e breve. È importante renderlo unico in modo da non interferire con un’altra conversazione che potrebbe essere fuori tema. Quindi # turkey potrebbe sembrare una buona opzione se stai ospitando una chat del Ringraziamento, ma poi di nuovo i viaggiatori del mondo potrebbero interrompere la conversazione. È anche importante mantenere l’hashtag breve perché taglierà i caratteri 140 assegnati per tweet.

Imposta l’ora. Non puoi semplicemente creare un hashtag e aspettarti che una conversazione fiorisca naturalmente. Immagina di ospitare un cocktail party, devi far sapere agli ospiti a che ora le porte si aprono prima di poterle salutare.

Partecipa prima di ospitare. Per ottenere una migliore comprensione e livello di comfort, partecipare a una chat tweet come partecipante e ottenere un tatto per il flusso. Prendere nota di come il moderatore si impegna con la comunità e come rispondono.

“Tweet chat sono grandi non solo per saperne di più su argomenti in cui si è interessati, ma anche per trovare nuove connessioni che condividono interessi simili”, dice Jen Lilienstein che conduce sforzi di marketing digitale per il turismo & Degustazione di vino e di viaggio, società di marketing (Disclosure: Touring & Degustazione gestisce il Agganciato Wine Club). “Questi tweep sono più propensi a ri-tweet o preferiti i tuoi contenuti e, come fai lo stesso per loro, sono più propensi a presentarti al loro pubblico dei social media.”

Scegli un argomento coinvolgente. Ci sono diversi tipi di chat tweet; alcuni forniscono l’accesso a persone che sono in genere difficili da ottenere una linea diretta, come celebrità o dirigenti; alcuni sono per hobbisti e interessi, come parlare di fantacalcio o spettacoli televisivi; e alcuni sono più Q&A-centrato per fornire aiuto e informazioni, come rispondere alle domande di piccole imprese. Trova il tuo angolo che coinvolgerà la comunità.

Promuovere la chat tweet. Scegliere il tempo, l’argomento e l’hashtag sono passaggi necessari, ma non puoi dimenticare di far sapere alle persone attraverso la promozione. Informa i tuoi follower regolari di Twitter e menzionalo sulle tue altre piattaforme di social networking. Lasciate che i vostri lettori di newsletter sapere il CEO della vostra azienda sarà prendere domande in una chat live tweet. Coinvolgi gli altri partner commerciali per partecipare alla conversazione e convincerli a diffondere la parola.

Sii accogliente e chiaro. Inizia la chat facendo una breve introduzione e incoraggiare la partecipazione. Se si dispone di co-host essere sicuri di iniziare la conversazione con loro e poi aprire le cose agli altri. Se c’è un limite di tempo, che è raccomandato, assicurati di informare i follower per quanto tempo sarai disponibile in modo che possano saltare e porre le loro domande.

“Assicurati di avere domande per coinvolgere il pubblico in un formato come ‘Q1 Come ti ha influenzato nella tua vita? # tweetchat ‘ Le domande aiutano a mantenere la conversazione in movimento lungo e anche darvi l’opportunità di introdurre contenuti rilevanti per il pubblico quando ha senso. La chat può serpeggiare, ma un contorno domanda vi aiuterà a tenerlo in pista e in tempo,” dice Lilienstein.

Usa i tuoi strumenti. Per rendere le cose il più agevole possibile, filtrare la conversazione per hashtag utilizzando proprio strumento di ricerca di Twitter o uno strumento di terze parti come TweetDeck o HootSuite. Un’altra fantastica opzione è quella di incorporare widget di ricerca di Twitter sul tuo sito web, che permetterà al pubblico di seguire e partecipare alla conversazione. Quando crei il widget, usa il tuo hashtag all’interno del campo Query di ricerca. In questo modo sarà posto che hashtag in ogni tweet pubblicato dal widget; il che rende estremamente semplice per la partecipazione.

Cattura la conversazione. Ricorda che i tweet possono volare molto velocemente. Se vedete qualcosa che si desidera tenere su o per vantarsi di qualcun altro, assicuratevi di prendere una presa schermo. Questo può essere particolarmente importante se il tuo hashtag inizia a fare tendenza, il che significa essenzialmente che in un particolare momento è una delle conversazioni più attive che si svolgono.

“Se si cattura schermate del vostro tweet chat trend, può aiutare il vostro business meglio monetizzare le chat in futuro,” dice Lilienstein. “Può aiutarti come dipendente a mostrare il tuo esperto di social media al tuo datore di lavoro, e può eccitare i clienti che si impegnano nella conversazione con “trending on Twitter” vantando i diritti.”

Imposta i tuoi obiettivi. Questo è davvero qualcosa che dovrebbe essere pensato prima della chat tweet. Considera perché stai ospitando una chat e cosa vuoi uscirne? Stai cercando di costruire una connessione con il tuo pubblico? Stai cercando di espandere la tua portata? Stai cercando di far crescere i tuoi follower su Twitter o stabilire il tuo marchio come autorità? Sapendo che cosa il vostro obiettivo (s) è aiuterà a guidare il processo.

Lascia vivere la chat. La chat è finita e alcune cose veramente grandi sono state dette e nuove connessioni sono state fatte. Non lasciare che la conversazione scompaia. Incorpora i migliori tweet sul tuo blog. Uno strumento popolare per aggregare la conversazione è Storify. Questo strumento consente di memorizzare, ospitare e condividere la conversazione.

“Storify ti aiuta a curare le informazioni su un argomento da una varietà di fonti e può essere una potente arma per la costruzione del pubblico nell’arsenale di un blogger perché, citando altre persone nella tua storia, è più probabile che si colleghino al post e al tuo sito, il che migliora il tuo importantissimo PageRank di Google”, afferma Lilienstein.

Seguito. Se tutto è andato bene hai fatto una nuova connessione o due. Follow-up nei prossimi giorni con un tweet amichevole. Continua la conversazione che è stata avviata e inizia a costruire la nuova relazione.

Stabilire un programma e promuovere la prossima chat tweet. Prima di firmare fuori sulla chat lasciare che tutti i seguaci sapere quando la prossima chat tweet avrà luogo. Se la chat è più di un evento una tantum, creare un programma che possono contare su così diventa facile partecipare alla conversazione in futuro.

Guarda i dati. Quando fai qualcosa sul web c’è una scia di dati analitici che possono essere estratti. In questo caso, prendi un picco in uno strumento come Hashtags.org, che fornirà dati di tendenza con la velocità di tweets sparsi su una linea temporale. Essere in grado di vedere quando la conversazione è decollato in grado di fornire informazioni su quando si dovrebbe ospitare la prossima chat. Ad esempio, potresti renderti conto che a partire dalle 4:30 la conversazione era lenta e non andava avanti fino a dopo le 5:00 quando le persone erano fuori dal lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.