Quando Doppia Lotta non si ferma

Dr. Barbara Klein
Dr. Barbara Klein
Fonte: Dr. Barbara Klein

Le domande più frequenti da gemelli che mi hanno fatto visita online o di persona va qualcosa come questo: “Mia gemella e non ho parlato per anni, perché non possiamo essere d’accordo su come andare d’accordo. I nostri genitori, fratelli e amici vogliono che andiamo d ” accordo, ma il mio gemello innesca profonda rabbia e risentimento in me. A volte solo sentire la sua voce mi mette in una spirale discendente di rabbia verso di lei e odio di sé verso me stesso per non essere in grado di andare d’accordo con lei.”

l’articolo continua dopo la pubblicità

Nelle mie esperienze personali e professionali, twin fighting è normale, prevedibile e comprensibile. Combattere diventa più doloroso e frustrante come gemelli invecchiano e non possono risolvere le loro differenze di opinione. I gemelli più grandi spesso vengono ad accettare la loro distanza e straniamento, ma accettare che non si può andare d’accordo è sempre doloroso.

Nella maggior parte delle situazioni twin fighting si basa su una genitorialità limitata o inadeguata, che potrebbe includere:

  1. Trattare i gemelli come un’unità, come se fossero uniti all’anca.
  2. Polarizzare i gemelli in “cattivi” e “buoni” nel tentativo di trattarli in modo diverso.
  3. Non fornire sufficienti opportunità di sviluppo individuale.
  4. In attesa di gemelli a” genitore ” l’un l’altro a causa di indifferenza dei genitori.

Fermare il combattimento tra gemelli inizia nella culla e continua fino alla fine dei tempi in alcune situazioni in cui si sviluppa l’estraniamento. Gestire il combattimento è molto difficile da fare a causa dell’intensità coinvolta tra la coppia di gemelli. Mentre gli estranei al rapporto vogliono solo la lotta per fermare, la realtà e la profondità di rabbia o indigenza sono così intensi che può essere impossibile fermarsi. Spesso, combattimento si basa su esperienze della sorella gemella o fratello di essere abusivo, emotivamente o fisicamente. A volte l’abuso basato sulla concorrenza è evidente. Dopo aver ascoltato così tanti combattimenti gemelli, ho pensato che ci debba essere un tribunale gemello per risolvere le gravi controversie tra gemelli. Ma so in realtà che i gemelli hanno bisogno di prendere le proprie decisioni su quando ne hanno avuto abbastanza dell’umiliazione e del comportamento scortese o offensivo del loro gemello.

l’articolo continua dopo la pubblicità

Le strategie che ho trovato efficaci per ridurre l’intensità della rabbia includono:

  1. Accettando che tutti i gemelli combattano.
  2. Capire perché stai combattendo e cercando di eliminare i trigger non “superandoli” con il tuo gemello. (“Andare oltre le cose” è anche conosciuto come perseveranza. Lascia perdere.)
  3. L’estraniazione tra gemelli è comune e ha esiti diversi a seconda della salute di ciascun gemello.
  4. È meglio non combattere e evitarsi l’un l’altro piuttosto che andare continuamente oltre e oltre la rabbia che hai l’uno contro l’altro.
  5. Prendi la distanza dal tuo gemello e rifletti su ciò di cui hai bisogno e vuoi che sia diverso da tua sorella o tuo fratello.
  6. Cerca il supporto di uno psicoterapeuta.
  7. Diventa istruito nella conoscenza dello sviluppo gemello.
  8. Fai amicizia con i gemelli e condividi i tuoi problemi con loro.

In conclusione, non c’è vergogna nel non essere in grado di andare d’accordo con il tuo gemello. Molti gemelli non vanno d’accordo. Mantenere i tuoi problemi con il tuo gemello un segreto sicuramente non renderà i tuoi problemi più gestibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.