Uber è aggiunta la possibilità di testo 911 in-app

@meganrosedickey/10:06 am PDT • settembre 26, 2019

Image Credits: Thomas Trutschel / Collaboratore / Getty Images

violenze Sessuali, e altri aspetti relativi alla sicurezza sono, purtroppo, una realtà in giro-provenienti business. Uber, che è stato oggetto di alcune di queste accuse, ha appena annunciato la possibilità per i piloti di testo 911 dall’interno della app.

Durante una corsa, i piloti possono accedere al toolkit di sicurezza di Uber per inviare al 911 un messaggio precompilato di tutte le informazioni pertinenti, come la targa dell’auto, dove stanno andando e la loro posizione esatta.

“Sappiamo che in caso di emergenza, ogni secondo conta,” Uber Senior Director of Product Management Sachin Kansal ha detto a un evento Uber oggi. “La combinazione di essere in grado di inviare 911 tramite l’app e di inviare la posizione esatta tramite l’app Uber è un punto di svolta assoluto, e i professionisti delle forze dell’ordine ci dicono che questo può potenzialmente salvare vite umane.”

Questo arriva poco dopo che il Washington Post ha riferito come il team di indagini di Uber lavora per limitare la responsabilità della società. Tra 2014-2018, CNN ha trovato 103 driver Uber che erano stati accusati di violenza sessuale o abuso di passeggeri.

Uber ha aggiunto per la prima volta l’assistenza 911 alla sua app a maggio 2018 in collaborazione con RapidSOS. Uber lancerà questa funzione di testo 911 il mese prossimo a Los Angeles in collaborazione con le forze dell’ordine locali. Lungo la strada, Uber spera di lanciare la funzione in altri mercati in tutti gli Stati Uniti

{{titolo}}

{{data}}{{autore}}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.